Trattamento galvanico

Con trattamento galvanico si definisce il colore della vite e la sua resistenza agli agenti atmosferici. Per una corretta scelta e utilizzo delle singole finiture è consigliabile consultare le tabelle tecniche. Bisogna sottolineare che diverse finiture, come ad esempio l’ottonatura, la bronzatura o la nichelatura, hanno solo una valenza estetica e non possono quindi essere impiegate all’esterno o in apllicazioni che prevedono la presenza di elementi ossidanti.

Zincatura elettrolitica

Tipo

Zincatura elettrolitica
4-7 micron

Zincatura elettrolitica
8-12 micron

Colore

Bianco

Giallo

Nero

Bianco

Giallo

Nero

Normative

DIN EN ISO 4042

N° rif. della norma

A2K

A2L

A2T

A2K

A2L

A2T

Descrizione
del colore

zincato iridescente

giallo iridescente

nero iridescente

zincato iridescente

giallo iridescente

nero iridescente

Zona di misurazione dello spessore

Superficie della testa come da normartiva DIN EN ISO 4042

Test anticorrosivo

DIN 50021 - SS

Ruggine bianca

24 h

48 h

24 h

24 h

72 h

24 h

Ruggine rossa

48 h

72 h

48 h

72 h

120 h

72 h

 

 

 

Altre finiture

Tipo

Trattamento galvanico

Colore

Nichelato

Ottonato

Ramato

Bronzato

Brunito

Fosfatato

Normative

DIN EN ISO 4042 - Tabella 1

N° rif. della norma

E1J

D1J

C1E

C1E

DIN 50938

-

Descrizione
del colore

nichel lucido

ottone lucido

rame lucido

bronzato opaco

marrone scuro liv.2

nero opaco

Zona di misurazione
dello spessore

DIN 50021 SS

DIN 50017 KK

DIN 50021 SS

DIN 50017 KK

DIN 50021 SS

Test anticorrosivo

DIN 50021 - SS

Ruggine rossa

24 h

10 h

24 h

10 h

10 h

48 h